Alpini “acrobati” per pulire il campanile

Sabato 25 marzo, a partire dalle 9, sono in programma le spettacolari operazioni di pulizia esterna del campanile della chiesa del capoluogo.

I protagonisti saranno i volontari della squadra “alpinistica” della Protezione Civile degli Alpini della sede provinciale (ANA Vicenza), con l’aiuto organizzativo e assistenza a terra del gruppo ANA di Montebello.

L’intervento consiste nel prelievo di erbe infestanti cresciute sul fusto del campanile e nella pulizia dei marcapiani dalla polvere e da piccoli detriti. Data la particolarità del manufatto, la pulizia esterna dovrà essere eseguita con modalità alpinistiche, partendo dalla cella campanaria posta a 40 metri di altezza per poi calarsi verso l’esterno in corda doppia con aggancio al castello metallico di sostegno delle campane. Saranno ripuliti anche gli interni dalle erbe infestanti e dalla polvere.

L’Associazione Nazionale Carabinieri – Nucleo di Protezione Civile – garantirà la regolazione del traffico pedonale e veicolare, che verrà limitato su viale Verona/Piazzale Cenzi.

campanile.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...