TARI: ecco le riduzioni e le proroghe delle scadenze varate dal Consiglio comunale

dustbin-3415658_1920

L’assessore al bilancio Anna Cracco informa con soddisfazione che nella seduta del Consiglio comunale del 30 luglio sono stati approvati importanti interventi a sostegno delle attività economiche e dei cittadini colpiti dalle conseguenze economiche della pandemia di Covid-19.

Due gli interventi riferiti alla TARI (Tassa sui Rifiuti):

1 – A sostegno delle attività economiche che hanno avuto perdite economiche a causa del lockdown, è stata prevista una riduzione del 25% della tassa, che per il Comune comporta uno stanziamento di € 30.000 a fronte di 94 richieste di riduzione presentate. La riduzione sarà operativa in bolletta, che sarà emessa già scontata.

2 – Per tutte le utenze, domestiche  e produttive, è stato deciso lo spostamento a ottobre e dicembre delle scadenze di pagamento 2020.

Le tariffe rimangono per tutti inalterate, salvo possibile conguaglio a seguito del piano economico di Agno Chiampo Ambiente, che arriverà entro dicembre 2020. L’eventuale maggiorazione sarà ripartita nel triennio successivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...