Il Comune interviene con lavori a favore del Centro Diurno Semiresidenziale “Ca’ Sordis”

Il Comune di Montebello Vicentino ha sostenuto con una spesa di duemila euro alcuni lavori di manutenzione del Centro Diurno Semiresidenziale “Ca’ Sordis”, gestito dalla Cooperativa Piano Infinito a favore di persone con disabilità.

In particolare è stato sigillato, rivestito con una parte in cartongesso e tinteggiato un muro che presentava alcune fessurazioni, emerse in seguito all’assestamento dell’edificio dopo gli ultimi lavori di ampliamento della struttura. Si è inoltre provveduto alla sistemazione di alcune grondaie e alla pulizia della tettoia presente all’entrata del centro.
“Lo stabile – spiega il sindaco Dino Magnabosco – è di proprietà comunale ed è quindi per noi fondamentale garantirne la fruibilità con costanti interventi di manutenzione, come avvenuto in questo caso, il tutto a vantaggio delle persone ospitate e degli operatori”.
“Pur trattandosi di interventi di non grande entità – commenta l’assessore ai lavori pubblici Francesco Gentilin –, sono comunque importanti per chi ogni giorno usufruisce del centro diurno e dei servizi erogati”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...