Divertimento sui pattini per i bambini di Cernobyl

IMG-20180913-WA0016

Un pomeriggio sui pattini per 30 bambini bielorussi che vivono nelle zone contaminate dopo il disastro nucleare di Cernobyl.

L’iniziativa, svoltasi al Palazzetto dello Sport e patrocinata dal Comune, è stata organizzata dall’A.S.D. Montebello Hockey Pattinaggio in collaborazione con il Comitato Progetto Cernobyl di Arzignano, che ogni anno accoglie un folto gruppo di bambini bielorussi allo scopo di far loro trascorrere circa un mese lontano dalle zone contaminate in cui vivono e far loro vivere nuove esperienze didattiche, culturali e ludiche.

Al pomeriggio sui pattini hanno voluto essere presenti anche il sindaco Dino Magnabosco e l’assessore allo sport Stefano Valente, che hanno portato il saluto dell’intero paese di Montebello.

Il Comitato, guidato da Augusto Carradore, è impegnato nell’accoglienza da 25 anni e alcune tra le famiglie ospitanti vivono a Montebello Vicentino. Accompagnati da maestre bielorusse, i bambini vengono anche sottoposti a controlli medici, che indicano dopo i loro soggiorni in Italia una netta diminuzione nei loro corpi delle radiazioni.

IMG-20180913-WA0018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...