Coronavirus: consegna farmaci e alimenti a domicilio per le categorie più deboli

Il Comune di Montebello Vicentino, in questa fase difficile legata all’emergenza coronavirus, comunica due iniziative a sostegno delle fasce più deboli della popolazione: la consegna di farmaci e di beni alimentari a domicilio.

0001

0001 (1)

“Nei giorni scorsi – spiega l’assessore al sociale Roberta Sinico – abbiamo sentito telefonicamente tutti gli ultrasettantenni del paese che vivono soli, chiedendo se servisse loro qualcosa, visto che le uscite da casa sono consentite solo per la stretta necessità. Successivamente sono stati soprattutto i loro famigliari residenti fuori paese a chiedere il nostro aiuto e allora abbiamo contattato uno per uno i negozianti, in modo da creare una comunicazione condivisa sul servizio a domicilio”.

“Ringrazio gli uffici comunali – aggiunge il sindaco Dino Magnabosco – che in questa fase sono molto impegnati a dare le risposte che i cittadini si attendono. Abbiamo fatto un lavoro reale di contatti diretti, affinché il servizio annunciato corrisponda effettivamente ad un aiuto concreto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...