Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, incontro con le volontarie del Centro Antiviolenza

“Abbatti il muro di silenzio… non sei sola”: questo il titolo dell’incontro pubblico proposto dall’Assessorato ai Servizi Sociali, in collaborazione con l’Associazione Donna Chiama Donna, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

L’appuntamento è giovedì 25 novembre alle 16,30 nell’aula magna della scuola secondaria di primo grado, in via Gentile 7.

L’incontro sarà aperto da Sofia Dalla Valle, studentessa universitaria di medicina che presenterà il progetto fotografico di sensibilizzazione “Mettiamoci la faccia”, il quale racchiude la voglia di metterci la faccia, di esporsi e di dire basta alla violenza contro le donne.

Seguirà l’intervento della prof.ssa Luisa Zonin, ex insegnante di lettere negli istituti superiori e membro del gruppo di lettori volontari, con il tema “Dalla letteratura alla vita: una riflessione al femminile sulla violenza e i diritti negati”.

Infine sarà la volta di Marzia Salvato e Gilda Colmegna, operatrici volontarie dell’Associazione Donna Chiama Donna, che gestisce il Centro Antiviolenza di Vicenza e lo Sportello Antiviolenza di Arzignano. Le operatrici, avvalendosi di dati e testimonianze, affronteranno il tema, ancora purtroppo drammatico, della violenza contro le donne.

L’ingresso è gratuito e con obbligo di green pass.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...